🔴 SENTENZA FILM COMMISSION – DE ROSA: “I GIUDICI LI CONDANNANO PERCHÈ USAVANO LA POLITICA PER ARRICCHIRSI, MA PER SALVINI ERANO …

Tempo di lettura: 2 minuti

🔴 SENTENZA FILM COMMISSION – DE ROSA: “I GIUDICI LI CONDANNANO PERCHÈ USAVANO LA POLITICA PER ARRICCHIRSI, MA PER SALVINI ERANO PERONE ONESTE E CORRETTE”

Il capogruppo Massimo De Rosa ha commentato quanto scritto dal gup di Milano Guido Salvini nelle motivazioni della sentenza con cui il 3 giugno scorso ha condannato Alberto Di Rubba (5 anni di reclusione) e Andrea Manzoni (4 anni e 4 mesi), i contabili per la Lega in Parlamento imputati a Milano per il caso della compravendita del capannone di Cormano acquistato dalla Lombardia Film Commission e con cui sarebbero stati drenati 800mila euro di fondi pubblici:

“La loro attività di origine politica è risultata soprattutto finalizzata ad ottenere arricchimenti personali. Bastano queste poche parole, tratte dalle motivazioni della sentenza che lo scorso 3 giugno ha condannato i contabili della Lega, per riassumere la vicenda Lombardia Film Commission.

Sempre più spesso purtroppo le sentenze tratteggiano questo modo di agire, come il modello portato avanti dal centrodestra in Lombardia e in tutta Italia. E pensare che lo scorso settembre Matteo Salvini aveva rassicurato: ‘Conosco due delle tre persone, sono persone oneste, corrette e quindi dubito che abbiano chiesto o fatto qualcosa di sbagliato’.

Sarebbe facile per noi, che denunciamo questo scandalo dal 2018, dire: come volevasi dimostrare . La verità è che siamo stanchi di leggere notizie come questa. Stanchi dell’atteggiamento di chi governa questa Regione che solo qualche mese fa rifiutava perfino di costituirsi parte civile. Questo centrodestra non è nulla al di fuori dei suoi stessi scandali”.

(Feed generated with FetchRSS)

Leggi Tutto

Fonte MoVimento 5 Stelle Lombardia on Facebook

Commenti da Facebook
(Visited 2 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti