Consip, la Procura chiede una proroga di 6 mesi per le indagini su Lotti

Tempo di lettura: < 1 minuti

La Procura di Roma ha chiesto una proroga delle indagini, nell’ambito dell’inchiesta Consip, nei confronti del ministro dello Sport, Luca Lotti. Lotti è accusato di favoreggiamento e violazione del segreto d’ufficio nell’indagine sulla fuga di notizie relative al caso sulla centrale acquisti della pubblica amministrazione. La richiesta di proroga è di altri sei mesi. L’iscrizione del ministro sul registro degli indagati risale al 21 dicembre del 2016, il giorno dopo l’audizione, davanti agli inquirenti di Napoli, nella quale l’ex ad di Consip Luigi Marroni aveva ammesso di aver saputo dal ministro dell’indagine in corso sulla centrale acquisti della Pubblica amministrazione. Il fascicolo passò subito a Roma per competenza e il 27 dicembre il ministro si presentò a Piazzale Clodio per essere sentito dagli inquirenti.

L’articolo Consip, la Procura chiede una proroga di 6 mesi per le indagini su Lotti proviene da Il Fatto Quotidiano.

Leggi Tutto

Fonte Il Fatto Quotidiano

Powered by WPeMatico

Commenti da Facebook
(Visited 18 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti