Cosa pensa davvero la Cina del phase down del carbone deciso alla COP26

Tempo di lettura: < 1 minuti

La priorità non dev’essere lo stop ma la sicurezza energetica. E comunque i primi a dover dire addio al carbone sono i paesi sviluppati. Che devono garantire tecnologia ma anche finanziamenti ai paesi in via di sviluppo, se pretendono che questi abbandonino il carbone. È la posizione di Pechino, che adesso si può appoggiare al testo del patto di Glasgow

The post Cosa pensa davvero la Cina del phase down del carbone deciso alla COP26 appeared first on Rinnovabili.it.

Leggi Tutto

Fonte Rinnovabili.it

Commenti da Facebook
(Visited 1 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti