Dopo la sconfitta al referendum costituzionale “dovevo andarmene, dal punto di vista personale ho fatto malissimo a rimanere in …

Tempo di lettura: < 1 minuti

Dopo la sconfitta al referendum costituzionale “dovevo andarmene, dal punto di vista personale ho fatto malissimo a rimanere in politica, avevo già la valigia pronta per gli Stati Uniti”. Matteo Renzi

Personale?
Avremmo fatto volentieri a meno del Governo Renzi, del patto del nazareno, del tentativo di affossare la Costituzione: a quest’ora avremmo un padre costituente condannato (Verdini),
Avremmo fatto a meno dell’Italicum, del Rosatellum, della Legge Del Rio, dei 16 miliardi di tagli alla sanità, del decreto “salva banche”, del caso Etruria e della Boschi, del Jobs Act, della “buona (!) scuola”.
Ma, soprattutto, se Renzi non fosse mai esistito politicamente, non ci avrebbe ammorbato con le finte rottamazioni, gli “Enrico stai sereno” , i ponti sullo stretto, il Mes e le filippiche a Conte perché faceva troppe dirette: “la politica non è un reality show”.

Un consiglio: se hai la valigia pronta, questa volta non pensarci 2 volte.

(Feed generated with FetchRSS)

Leggi Tutto

Fonte Dario Violi on Facebook

Commenti da Facebook
(Visited 4 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti