DRAGHI: PROGRAMMA DI GOVERNO TROPPO GENERICO Non mi aspettavo un discorso da parte di Draghi particolarmente entusiasmante e co…

Tempo di lettura: < 1 minuti

DRAGHI: PROGRAMMA DI GOVERNO TROPPO GENERICO

Non mi aspettavo un discorso da parte di Draghi particolarmente entusiasmante e così è stato. Un discorso molto generico per non scontentare nessuno dei partiti della maggioranza. Il richiamo ad un sistema fiscale improntato a progressività non poteva che essere tale se non si vuole infrangere la costituzione. Tutti parlano di medicina territoriale ma non mi pare di aver sentito qualcosa sullo sblocco delle assunzioni in sanità e sul rapporto con la sanità privata. Sulla giustizia nessun accenno alla prescrizione. Insomma un programma talmente generico che siamo ancora al punto di partenza. Mi auguro che a breve ci siano i primi provvedimenti e siano in continuità con il governo precedente. E se qualcuno parla per niente, come qualche leader di altro partito che venga immediatamente redarguito perchè di pagliacci nè abbiamo visti tanti. I miei dubbi su questo Governo permangono ma aspettiamo i primi provvedimenti per dare un giudizio definitivo. Per il momento siamo di poco sopra la sufficienza. E per uno come Draghi è un po’ pochino

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/02/17/dallo-stop-a-salvini-sulleuro-alla-continuita-con-conte-sul-recovery-e-poi-misure-per-i-lavoratori-e-sostenibilita-i-punti-del-discorso-di-draghi/6103857/

(Feed generated with FetchRSS)

Leggi Tutto

Fonte Marco Fumagalli M5S Lombardia on Facebook

Commenti da Facebook
(Visited 3 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti