Infrastrutture: 80 milioni per le regioni per interventi nel settore idrico

Tempo di lettura: < 1 minuti

idrico.jpg
Accogliamo con soddisfazione l’intesa raggiunta in conferenza Stato Regioni che dà il via libera ai progetti riguardanti gli acquedotti in diverse Regioni italiane, per un complessivo stanziamento nel 2019-2020 di 80 milioni di euro. Tra questi, trovano spazio diversi interventi di ammodernamento e messa in sicurezza da Nord a Sud, come i lavori per l’approvvigionamento idropotabile dell’isola d’Elba, la messa in sicurezza dell’acquedotto del Serino, in Campania, o dei sistemi acquedottistici alimentati dalle sorgenti del Gran Sasso. Si tratta del primo stralcio della sezione ‘acquedotti’ del Piano nazionale degli interventi nel settore idrico, sulla base dell’accordo tra Ministero dei Trasporti e Autorità di Regolazione per l’energia, reti e ambiente (ARERA). Tali risorse permetteranno di attivare investimenti dei soggetti gestori del servizio idrico integrato per oltre 540 milioni di euro.

Leggi Tutto

Fonte Parlamento

Powered by WPeMatico

Commenti da Facebook
(Visited 15 times, 1 visits today)
Vai alla barra degli strumenti