Infrastrutture: Su sblocco cantieri Quadrilatero promessa mantenuta

Tempo di lettura: < 1 minuti

toninell3i.jpg
“Lo abbiamo detto e lo abbiamo fatto: oggi con il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Danilo Toninelli, abbiamo visitato il cantiere della Quadrilatero Marche-Umbria, lungo la tratta della statale 76 Serra San Quirico-Fossato di Vico, sbloccato grazie all’impegno congiunto di Parlamento, Governo, Anas e società Quadrilatero”. Lo afferma in una nota la deputata marchigiana del MoVimento 5 Stelle Patrizia Terzoni, vicepresidente della commissione Ambiente della Camera.
“Come hanno già ribadito il premier Conte e il ministro Toninelli, dopo aver fatto ripartire i lavori ora il nostro impegno è quello di vigilare affinché si possa mantenere l’impegno di percorrere già ad aprile 2020 l’intera tratta che collega la statale 76 alla statale 318, riducendo i tempi di percorrenza attuali, due ore circa, a soli 40 minuti. Passo dopo passo manteniamo la promessa di rimettere in connessione il Paese e rilanciare l’economia insieme ai cantieri e alle opere davvero utili ai cittadini. Sappiamo che rimane il problema dei sub appaltatori della ditta Astaldi, che vantano ancora crediti e sono in sofferenza, ma l’auspicio è che il tavolo tecnico che sta vagliando le diverse proposte individui al più presto una soluzione” conclude Terzoni.

Leggi Tutto

Fonte Parlamento

Powered by WPeMatico

Commenti da Facebook
(Visited 10 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti