La Camera aderisce a “M’illumino di meno” e “Earth hour”

Tempo di lettura: < 1 minuti

La Camera dei deputati aderisce anche quest’anno alla campagna “M’illumino di meno”, promossa dalla trasmissione “Caterpillar”, di Radio2 Rai. Venerdì 26 marzo, dalle ore 18 alle 20, resterà spenta l’illuminazione delle facciate di Piazza Montecitorio e di Piazza del Parlamento e verrà ridotta quella dei corridoi e del Transatlantico (purché in concomitanza non si svolgano lavori d’Aula).

La Camera aderisce inoltre all’iniziativa “Earth hour” (“L’ora della terra”), evento globale del Wwf che prevede lo spegnimento simbolico delle luci per un’ora. Sabato 27 marzo, dunque, verrà spenta l’illuminazione delle facciate esterne di Palazzo Montecitorio e ridotta l’illuminazione dei corridoi e del Transatlantico dalle 20.30 alle 21.30, sempre in assenza di lavori d’Aula.

L’adesione a queste campagne si inserisce nel più generale impegno della Camera per un uso più economico e razionale delle fonti energetiche.

Leggi Tutto

Fonte Prima pagina home page

Commenti da Facebook
(Visited 1 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti