La notte più buia nella Ghouta: bombe, gas e napalm. Almeno 80 morti: foto e video da incubo

Tempo di lettura: < 1 minuti


Nella Ghouta orientale è stata una notte da incubo: fonti mediche parlano di 88 morti, tra cui molti bambini. Decine gli intossicati da sostanze chimiche. Gli ospedali sono ormai al collasso e la Croce rossa ha sospeso la consegna degli aiuti prevista per oggi. Intanto le truppe di Assad avanzano per riconquistare l’enclave ribelle.
Continua a leggere

Leggi Tutto

Fonte Fanpage

Powered by WPeMatico

Commenti da Facebook
(Visited 47 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti