Lo spazio riservato nel programma della Presidenza francese alla politica di coesione sociale, economica e territoriale è insuff…

Tempo di lettura: < 1 minuti

Lo spazio riservato nel programma della Presidenza francese alla politica di coesione sociale, economica e territoriale è insufficiente.

Serve una sinergia tra sviluppo urbano e rurale, attraverso azioni condivise che non lascino indietro nessuno.

Per il Movimento 5 Stelle l’Unione europea deve sostenere le categorie più deboli e a rischio povertà ed esclusione sociale, come quella delle persone disabili: per cambiare serve una svolta sociale.

Chiara Maria Gemma

(Feed generated with FetchRSS)

Leggi Tutto

Fonte MoVimento 5 Stelle Europa on Facebook

Commenti da Facebook
(Visited 2 times, 1 visits today)
Vai alla barra degli strumenti