Modifiche al trattamento previdenziale dei membri del Parlamento e dei consiglieri regionali

Tempo di lettura: < 1 minuti

Camera e Senato, con distinte deliberazioni, hanno rideterminato, secondo il metodo di calcolo contributivo, la misura degli assegni vitalizi degli ex Parlamentari.
In sede di Conferenza Stato-Regioni, il 3 aprile 2019, è stata sottoscritta l’intesa per la rideterminazione dei vitalizi dei consiglieri e assessori regionali secondo quanto prescritto dalla legge di bilancio 2019.
Il D.L. 34/2019 ha prorogato il termine entro il quale le regioni devono procedere alla rideterminazione. 

Leggi Tutto

Fonte Camera dei deputati – Attività parlamentare nella XVII Legislatura

Powered by WPeMatico

Commenti da Facebook
(Visited 11 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti