Questa settimana finalmente abbiamo votato la nuova Politica Agricola Comune (PAC), uno dei punti che dà senso all’esistenza ste…

Tempo di lettura: < 1 minuti

Questa settimana finalmente abbiamo votato la nuova Politica Agricola Comune (PAC), uno dei punti che dà senso all’esistenza stessa dell’Europa.

Non siamo soddisfatti dei troppi compromessi al ribasso, ma tenerci la vecchia PAC sarebbe stato un suicidio per agricoltori e consumatori europei. Ci sono passi avanti importanti, come lo stop ai soldi per chi sfrutta i lavoratori e l’introduzione del concetto di benessere animale.

Dobbiamo fare di più per la canapa, che può dare tanto al futuro dell’Europa, e dobbiamo puntare sull’agricoltura come pilastro fondamentale della transizione ecologica: 60% delle risorse destinate all’architettura verde, 25% per gli ecoschemi, 4% degli ettari lasciati a riposo.

Per noi questi risultati sono solo l’inizio di una rivoluzione che va condotta insieme agli agricoltori. C’è un futuro verde e ricco per la nostra Europa, realizzarlo dipende solo da noi.

Dino Giarrusso

(Feed generated with FetchRSS)

Leggi Tutto

Fonte MoVimento 5 Stelle Europa on Facebook

Commenti da Facebook
(Visited 1 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  • 0
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti