Salta l’accordo Pd-M5S. Renzi pone il veto, Di Maio s’infuria: “Ego smisurato”

Tempo di lettura: < 1 minuti


A pochi giorni dalla direzione Pd, Matteo Renzi ha posto il veto e sottolineato che il Partito Democratico non può governare con il Movimento 5 Stelle e che i dem non voteranno a favore di un esecutivo grillino in aula. A stretto giro, Di Maio ha replicato a Renzi dichiarando chiusa la trattativa con il Pd e minacciando ritorsioni politiche.
Continua a leggere

Leggi Tutto

Fonte Politica italiana – Fanpage

Powered by WPeMatico

Commenti da Facebook
(Visited 28 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti