Sanita’: con legge Registro tumori aiutiamo ricerca, ambiente e salute pubblica

Tempo di lettura: < 1 minuti

“Uno dei provvedimenti che più sta a cuore e rispecchia i valori del MoVimento 5 Stelle è finalmente arrivato in Aula per il suo voto definitivo. Parliamo dell’istituzione della Rete nazionale per il registro tumori. L’obiettivo è quello di arrivare al 100% della copertura completa del territorio nazionale, con dati periodicamente aggiornati ogni anno e validati scientificamente”. Così in una nota Massimo Baroni, componente del MoVimento 5 Stelle in commissione Affari Sociali alla Camera e relatore del provvedimento.
registro tumori.jpeg
“Scienza, ambiente e salute vengono finalmente messe in correlazione per aiutare la ricerca nella prevenzione. In questa direzione un ruolo fondamentale lo svolgerà il Referto epidemiologico, che la Camera voterà insieme alla Rete nazionale dei registri dei tumori. Si tratta di uno strumento importantissimo per gli epidemiologi per stabilire, grazie a dati certi, se alcune malattie insorgenti in un determinato territorio, sono correlate a fattori ambientali, come per esempio i rifiuti tossici, lo smog, sversamenti e inquinamento industriale. Questa è una battaglia che il MoVimento 5 Stelle porta avanti dalla scorsa legislatura, e in questo modo non solo aiutiamo la ricerca, ma sensibilizziamo i cittadini e la politica a fare delle scelte mirate verso la salvaguardia dell’ambiente e della salute pubblica”. Conclude Massimo Baroni.

Leggi Tutto

Fonte Parlamento

Powered by WPeMatico

Commenti da Facebook
(Visited 19 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti