Taranto, 83enne trovato strangolato in casa: confessa il vicino 27enne. Lite per 50 euro

Tempo di lettura: < 1 minuti


La vittima era un idraulico in pensione e viveva da solo. Da un primo esame da parte del medico legale, pare che sia stato strangolato. L’operaio 27enne si è costituito affermando che l’anziano lo avrebbe colpito con un bastone, prima della sua reazione.
Continua a leggere

Leggi Tutto

Fonte Fanpage

Powered by WPeMatico

Commenti da Facebook
(Visited 17 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti