Un grazie a tutti i referenti Rousseau

Tempo di lettura: 2 minuti

Rousseau in futuro sarà uno spazio di confronto e di offerta politica laico, trasversale e aperto a tutti quei cittadini che intendano portare avanti le proprie battaglie all’insegna del civismo inclusivo. 

Stiamo assistendo già da tempo ad un mutamento radicale del modo di fare politica. 

Le generazioni future vivranno in una società nella quale l’idea stessa di partiti e movimenti come li conosciamo oggi sarà superata. La politica sarà basata su una estrema personalizzazione degli interessi civici individuali e sulle battaglie che i singoli cittadini costruiranno dal basso. Con Rousseau intendiamo lavorare affinché queste battaglie e questi progetti civici trovino la loro massima realizzazione grazie alle potenzialità del digitale e agli spazi di partecipazione che andremo a costruire.

Vogliamo ringraziare di cuore tutti i referenti delle funzioni di Rousseau che in questi anni hanno riconosciuto la centralità del modello di democrazia diretta e partecipata promosso da Rousseau e che hanno lavorato affinchè gli iscritti al MoVimento 5 Stelle potessero partecipare al processo legislativo, alla creazione di iniziative, alla condivisione di atti e buone pratiche a tutti i livelli istituzionali, alla formazione continua sui temi rilevanti della politica italiana ed europea.

Un grazie sentito a:

Vittoria Baldino, referente Scudo della Rete

Francesco Berti, referente Lex Iscritti

Davide Bono, referente Lex Regioni

Massimo Bugani, referente Sharing

Marco Croatti, referente Portale Eventi

Manlio Di Stefano, referente Lex Parlamento

Giorgio Fede, referente Lex Parlamento

Barbara Floridia, referente e-Learning

Andrea Liberati, referente Lex Regioni

Anna Macina, referente Lex Parlamento

Mariassunta Matrisciano, referente Lex Iscritti

Marco Piazza, referente Sharing

Paola Taverna, referente Portale Eventi

I futuri referenti di funzione non saranno individuati all’interno di una determinata e specifica formazione politica, ma saranno cittadini impegnati nel portare avanti progetti di cittadinanza attiva e nell’immaginare metodi sempre più innovativi per coinvolgere le persone nei processi decisionali e di strutturazione di soluzioni concrete ai problemi della nostra società. 

In questi mesi abbiamo visto, grazie al percorso degli Ambasciatori della Partecipazione promosso dalla Rousseau Open Academy per tre mesi e finalizzato all’acquisizione di strumenti operativi e culturali per diffondere la cultura della cittadinanza digitale, quanto le persone desiderino fortemente essere ancora protagoniste attive del cambiamento.

Crediamo che la formazione continua e l’esempio siano imprescindibili per aumentare l’incisività dei cittadini sull’azione politica. Saranno quindi loro e tutti coloro che vorranno spendersi in prima persona a diventare i futuri promotori della cittadinanza attiva e digitale.

 

L’articolo Un grazie a tutti i referenti Rousseau proviene da Il Blog delle Stelle.

Leggi Tutto

Fonte Il Blog delle Stelle

Commenti da Facebook
(Visited 3 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti