Crea sito

Università: confronto proficuo con studenti su accesso ai corsi, nostro impegno più forte di prima (09-01-2019)

Tempo di lettura: < 1 minuti

“L’allarme lanciato dagli studenti e gli specializzandi di medicina nel corso dell’audizione di oggi alla Camera dei Deputati, non fa altro che confermare la nostra intenzione di voler continuare a investire in istruzione, università e diritto allo studio”, spiega Luigi Gallo, Presidente della Commissione Cultura del MoVimento 5 Stelle.
specializzazioni-medicina-2017.jpg
“Accoglieremo le richieste degli studenti e siamo sicuri ci sarà un forte impegno da parte del Governo, già dimostrato con gli stanziamenti in legge di bilancio, per rafforzare e migliorare il sistema di accesso ai corsi universitari”, prosegue Gallo. “Sulla riforma dell’accesso ai corsi universitari – aggiunge Manuel Tuzi, Deputato del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura e medico specializzando – sono intervenuto questa mattina per evidenziare le criticità del sistema accademico, in particolare quello medico. Vogliamo che la riforma intervenga su quattro livelli: accesso universitario, abilitazione, percorso post lauream e accesso al mondo del lavoro. Parliamo di vasi comunicanti e non possono essere separati, bensì affrontati unitariamente nell’ottica di una revisione organica ed efficace del sistema di area medico-sanitaria”, prosegue il portavoce.

“L’invito a tutte le associazioni – concludono Gallo e Tuzi – è quello di continuare a dialogare col Parlamento al fine di giungere ad una riforma condivisa e di contrastare la speculazione”.

Leggi Tutto

Fonte Parlamento

Powered by WPeMatico

Commenti da Facebook
(Visited 9 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti