Venezuela

Tempo di lettura: < 1 minuti

L’attuale spirale d’instabilità politica, economica e sociale in Venezuela, determinatasi a partire dalla scomparsa del presidente Hugo Chávez, nel marzo 2013, si è resa sempre più grave poichè il governo Maduro non è riuscito a temperare le conseguenze negative dellqa congiuntura globale, caratterizzata da una brusca caduta dei prezzi del petrolo, su un sistema produttivo dipendente in maniera quasi esclusiva dall’esportazione di idrocarburi. La crisi, sfociata in una pesante e prolungata recessione, ed in un aumento incontrollato dell’inflazione, ha indotto l’esecutivo a limitare le importazioni di generi alimentari e di beni di consumo, dando luogo a a razionamenti e saccheggi in varie regioni del paese.
Il clima d’incertezza si è riflesso anche sulla situazione politico-istituzionale, contrassegnata dallo svolgimento, nel maggio scorso, delle consultazioni presidenziali, che hanno riconfermato Nicolás Maduro con il 68% dei suffragi, in un’elezione caratterizzata dall’affluenza più bassa degli ultimi 50 anni, pari al 46% dei votanti. La maggiore forza di opposizione la Mesa de Unidad democrática (MUD) – che raggruppa partiti democristiani, liberali, centristi e socialdemocratici, ha boicottato le elezioni – denunciandone la mancanza di trasparenza e di correttezza.  
La presenza di una grande comunità di connazionali (circa 150 mila) ha motivato la costante attenzione con la quale il Parlamento ha seguito la crisi venezuelana e si è concretizzata, con la legge di bilancio 2018, nell’istituzione di un fondo finalizzato alla concessione di contributi a parziale compensazione delle perdite subite dai cittadini italiani e dagli enti e società italiane già operanti nel paese ed in uno stanziamento di un milione di euro per condizioni d mergenza nelle quali vivono gli italiani residenti in Venezuela, con particolare considerazione per quelli esposti a situazioni di disagio sociale.

Leggi Tutto

Fonte Camera dei deputati – Attività parlamentare nella XVII Legislatura

Powered by WPeMatico

Commenti da Facebook
(Visited 29 times, 1 visits today)
Condividi
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share
Vai alla barra degli strumenti