Fanghi da depurazione: nuovo limite alle sostanze nocive nel Decreto Genova. Vittoria M5S

Tempo di lettura: < 1 minuti

La battaglia sui fanghi da depurazione è portata avanti da sempre dai portavoce M5S a tutti i livelli. Il motivo è semplice: dall’utilizzo di questi fanghi in agricoltura dipende anche la salute dei cittadini. Ridurre la quantità di idrocarburi presenti nei fanghi è stato quindi il nostro obiettivo più urgente e grazie alla collaborazione tra i portavoce regionali Massimo De Rosa, Simone Verni, Roberto Cenci, i parlamentari Cristian Romaniello e Alberto Zolezzi e infine grazie alla disponibilità del Ministro per l’Ambiente Sergio Costa, siamo riusciti a ottenere l’inserimento nel Decreto urgente per Genova un articolo che stabilisce nuovi limiti alle sostanze nocive presenti nei fanghi (a questo link trovate il Decreto: https://goo.gl/bdiK8k).
Non è un punto d’arrivo, la nostra battaglia parte da qui e ha l’obiettivo di riformare l’intera materia dell’utilizzo di fanghi in agricoltura.

Massimo De Rosa, Simone Verni, Roberto Cenci – Portavoce M5S Lombardia

L’articolo Fanghi da depurazione: nuovo limite alle sostanze nocive nel Decreto Genova. Vittoria M5S proviene da Movimento 5 Stelle Lombardia.

Leggi Tutto

Fonte Movimento 5 Stelle Lombardia

Powered by WPeMatico

Commenti da Facebook
(Visited 58 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti