Goodnews dai Comuni: a Livorno meno tasse e più servizi

Tempo di lettura: 2 minuti

nogarinsindaco.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Negli ultimi due anni a Livorno siamo riusciti ad abbassare le tasse ai cittadini e alle imprese, a ridurre di oltre il 50% le rette degli asili nido e a risanare alcune società partecipate strategiche tra cui la più importante è l’Aamps, l’azienda comunale dei rifiuti che proprio qualche giorno fa ha pagato la prima tranche da 13 milioni di euro ai creditori.

Risultati concreti ed eccezionali, che abbiamo raggiunto grazie a un miglioramento significativo della capacità del Comune di stanare i furbetti e gli evasori e grazie a un lavoro costante e puntuale di taglio degli sprechi all’interno delle società.

Aamps ad esempio fino al 2015 aveva oltre 11 milioni di euro di deficit di bilancio. Oggi invece è una realtà solida, che è stata rimessa in sesto senza che fosse perso alcun posto di lavoro e che ora è in grado di creare occupazione, attraverso un piano assunzioni di oltre 50 persone entro fine anno.

Nel frattempo siamo riusciti a introdurre un sistema di raccolta rifiuti virtuoso, il porta a porta, che ha fatto schizzare verso l’alto le percentuali di differenziata. Dal 43% di media siamo passati al 75% dove è in funzione il nuovo sistema.

Sul fronte della lotta ai furbetti, invece, siamo riusciti a triplicare la nostra capacità di riscossione, grazie a Serpichino, un software capace di incrociare decine di banche dati e scattare una fotografia reddituale precisa di ciascuno: siamo passati dal’8 al 23% di recupero da evasione tributaria.

Grazie a un’attenta politica di bilancio e al taglio dei rimborsi per i componenti della giunta, infine, siamo riusciti a finanziare un piano di interventi massicci sulle scuole comunali, quadruplicando i fondi per le manutenzioni ordinarie e straordinarie e disponendo le indagini antisismiche su tutti gli edifici scolastici entro i prossimi due anni.

Misure concrete che in alcuni casi sono destinate a fare scuola a livello nazionale.

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Leggi Tutto

Fonte Il Blog delle stelle

Powered by WPeMatico

Commenti da Facebook
(Visited 25 times, 1 visits today)
Condividi
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share
Vai alla barra degli strumenti