Il trasporto ferroviario

Tempo di lettura: < 1 minuti

Nella XVII legislatura è proseguito il recepimento nell’ordinamento nazionale delle norme europee del quarto pacchetto ferroviario.
Su iniziativa parlamentare è stata approvata la legge sull’istituzione delle ferrovie turistiche (legge n.128 del 2017  “Disposizioni per l’istituzione di ferrovie turistiche mediante il reimpiego di linee in disuso o in corso di dismissione situate in aree di particolare pregio naturalistico o archeologico”).
Altri interventi hanno riguardato il progressivo miglioramento della sicurezza delle reti ferroviarie regionali, sia quelle interconnesse con la rete ferroviaria nazionale che quelle c.d. isolate, prevedendosi anche per tali linee l’adeguamento in tempi definiti alle norme europee sulla sicurezza ferroviaria.
Nel settore del trasporto ferroviario merci sono stati realizzati interventi di sostegno sia per la formazione del personale ferroviario che in via generale per la promozione del trasporto su ferro.
Nell’ambito dei  rapporti tra il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e la società Rete ferroviaria italiana Spa, sono stati emanati il  Contratto di programma 2012-2016 – parte Investimenti, l’aggiornamento per l’anno 2015  del Contratto ed è stato approvato in via legislativa l’aggiornamento per l’anno 2016 del Contratto di Programma, parte Investimenti. E’ stato poi emanato lo schema di Contratto di programma 2016-2021- Parte servizi. 
Nella XVII legislatura ha avuto avvio il processo di privatizzazione i Ferrovie dello Stato S.p.A. ed è stato realizzato il trasferimento a Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. delle azioni di ANAS S.p.A. 

Leggi Tutto

Fonte Camera dei deputati – Attività parlamentare nella XVII Legislatura

Powered by WPeMatico

Commenti da Facebook
(Visited 39 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti