Migranti, LeU presenta ricorso alla Consulta: “Accordo con Tripoli calpesta la Costituzione”

Tempo di lettura: < 1 minuti


Secondo i deputati di Possibile-LeU il governo italiano di fatto non ha rispettato le prerogative del Parlamento, quando, ormai un anno fa, ha firmato l’accordo Italia-Libia per il contenimento delle migrazioni senza sottoporlo al vaglio delle Camere.
Continua a leggere

Leggi Tutto

Fonte Fanpage

Powered by WPeMatico

Commenti da Facebook
(Visited 37 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti