Quella di Alessandro è una storia come ce ne sono tante altre in Italia. Lo sfruttamento lavorativo riguarda tutti i settori. Tu…

Tempo di lettura: < 1 minuti

Quella di Alessandro è una storia come ce ne sono tante altre in Italia.
Lo sfruttamento lavorativo riguarda tutti i settori. Turni estenuanti, paghe ridotte, stage che non si trasformano in assunzioni: si tratta di una vera emergenza e deve essere arginata.

Noi del MoVimento 5 Stelle diciamo NO al lavoro sottopagato. Servono più tutele e maggiori garanzie per i lavoratori.

Con la direttiva europea sul salario minimo, finalmente, possiamo scongiurare il dumping salariale e impedire condizioni lavorative di sfruttamento, come quella di Alessandro.
Restituiamo dignità ai lavoratori.

(Feed generated with FetchRSS)

Leggi Tutto

Fonte MoVimento 5 Stelle Europa on Facebook

Commenti da Facebook
(Visited 1 times, 1 visits today)
Vai alla barra degli strumenti