Crea sito

Così stiamo tutelando e valorizzando i nostri prodotti tipici locali

Tempo di lettura: 2 minuti

Le storie guerriere sono storie che ci insegnano come sia possibile, con forza e tenacia, cambiare realmente le cose. Storie che possono essere di ispirazione ed esempio.

In questa rubrica vogliamo raccontarvi le battaglie e le migliori iniziative portate avanti sul territorio dai portavoce, dagli attivisti e dai sindaci del MoVimento 5 Stelle, che ogni giorno si impegnano per cambiare il volto delle loro città. Segnalateci qui la vostra storia guerriera!


A cura di Ada Santamaita, assessore alle attività produttive del Comune di Marino amministrato dal MoVimento 5 Stelle

• IL PROBLEMA

Fin dall’inizio del nostro insediamento, nel 2016, abbiamo preso atto che nessun prodotto tipico locale, rappresentativo delle tradizioni marinesi, era provvisto di un riconoscimento o di una tutela della tipicità, genuinità nel rispetto delle tradizioni. I prodotti tipici sono una delle principali forze trainanti del turismo enogastronomico, d’acquistare e riportare come souvenir nel Paese di origine in Italia o all’estero. Ed è per questo motivo che essi rappresentano un vero e proprio patrimonio da salvaguardare e recuperare. Un prodotto tipico non è semplicemente un prodotto alimentare da mangiare, è soprattutto un territorio da vivere in tutti i suoi aspetti.

• L’INIZIATIVA

Non potevamo non tutelare le eccellenze enogastronomiche, abbiamo così istituito un nuovo Regolamento Comunale a tutela dei prodotti tipici locali, indetto un concorso d’idee per la realizzazione del Logo comunale al Liceo Artistico Amari-Mercuri di Marino, affidato l’incarico per la registrazione all’ufficio Marchi e Brevetti, nominata una Commissione di esperti, per il procedimento dell’ottenimento del Marchio dell’Unione Europea per il rilascio della proprietà intellettuale con il certificato di Registrazione (EUIPO), in ultimo abbiamo fatto un avviso pubblico alla cittadinanza di avvenuta certificazione e registrazione.

• IL RISULTATO

Alla fine di tutto il procedimento è stato rilasciato il Certificato di Registrazione n.017695957 rilasciato dall’Ufficio dell’Unione Europea per la proprietà intellettuale (EUIPO), relativamente, per il momento, ai 4 prodotti tipici: ciambella al vino, pane, ciambella al mosto e vino. In futuro lo stesso Marchio potrebbe essere depositato per altri prodotti. La registrazione del Marchio è stata pubblicata sul Bollettino dei Marchi dell’EU n. 2018/092 del 17/05/2018. Il Logo scelto rappresenta i due aspetti: Collettivo e Figurativo.

• COSA SERVE PER REPLICARE L’INIZIATIVA?

La conoscenza di tutti i prodotti tipici locali di eccellenza, applicare la buona pratica amministrativa, affidare il procedimento agli esperti, tutelare sempre più la nostra tradizione enogastronomica di ogni prodotto tipico che contraddistingua la Città di Marino, a garanzia delle tradizioni, della genuinità e della tipicità.

Conclusioni: riconoscere il grande lavoro delle maestranze della Città di Marino, oltre ad essere una sfida per lo sviluppo del Territorio, è un valore aggiunto alla tanta dedizione e professionalità.


Ti è piaciuta questa Storia Guerriera? Clicca qui per scoprirne altre!

L’articolo Così stiamo tutelando e valorizzando i nostri prodotti tipici locali proviene da Il Blog delle Stelle.

Leggi Tutto

Fonte Il Blog delle Stelle

Commenti da Facebook
(Visited 3 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti