Facebook aggiorna l’algoritmo che decide cosa farci vedere: priorità a post di amici e familiari, penalizzate notizie e pagine

Tempo di lettura: 2 minuti

Più post di amici e familiari, meno notizie, contenuti e video condivisi dalle pagine di giornali e aziende. Facebook aggiorna il News Feed, l’algoritmo che decide cosa farci vedere quando sul nostro smartphone o pc scorriamo la bacheca del social network. L’azienda di Mark Zuckerberg ha deciso di dare la priorità ai post che “generano conversazioni e creano interazioni significative tra le persone”. “Per farlo – spiega Facebook – cercheremo di prevedere quali sono i post su cui le persone potrebbero voler interagire di più con i propri amici, e mostreremo questi post più in alto nel feed”.

Quindi in alto vedremo per primi i post di amici che “chiedono un consiglio“, che cercano “suggerimenti per un viaggio“. Ci sarà spazio anche per articoli o video, ma solo a patto che possano stimolare “molte discussioni”. E su questo fronte, Facebook è chiaro: “Mostrare più contenuti di amici e familiari e aggiornamenti che generano conversazioni significa che mostreremo meno contenuti pubblici, inclusi video e altri post di editori e aziende”.

La conseguenza è evidente, nemmeno il social network la nasconde: le pagine “potrebbero assistere ad un calo della loro reach, della durata delle visualizzazioni nei video e del traffico“. D’altronde è Facebook che comanda e decide come aggiornare il primo algoritmo. L’impatto della modifica “varierà da pagina a pagina“, spiega l’azienda di Zuckerberg, a seconda di fattori come “il tipo di contenuti prodotti e il modo in cui le persone interagiscono con questi contenuti”. “Le pagine che fanno post a cui le persone generalmente non reagiscono o che non commentano potrebbero assistere ad una maggiore riduzione nella distribuzione”, spiegano da Palo Alto. “Le pagine, invece, i cui post generano conversazioni tra amici vedranno meno effetti”.

L’articolo Facebook aggiorna l’algoritmo che decide cosa farci vedere: priorità a post di amici e familiari, penalizzate notizie e pagine proviene da Il Fatto Quotidiano.

Leggi Tutto

Fonte Il Fatto Quotidiano

Powered by WPeMatico

Commenti da Facebook
(Visited 28 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti