Il 21 e il 22 novembre torna Alberi per il Futuro. Ecco come partecipare

Tempo di lettura: < 1 minuti

 

Torna anche quest’anno l’iniziativa Alberi per il Futuro, in cui metteremo a dimora migliaia di alberi in tante città italiane.

Lo facciamo senza colori politici e senza bandiere proprio perché gli alberi, come l’aria, sono un bene di tutti.

Per cui l’iniziativa è aperta, oltre che ai gruppi locali del MoVimento 5 Stelle, anche a tutte le amministrazioni comunali e a tutti i consiglieri comunali che vogliano aderire.

Abbiamo iniziato con questa iniziativa nel 2015 e c’era con noi anche Gianroberto Casaleggio.

Era un’iniziativa che era nel cuore di Gianroberto e per questo noi l’abbiamo portata avanti in questi anni anche in sua memoria.

Sappiamo che quest’anno è un anno un po’ particolare e un po’ difficile per tutti. Iniziative come queste, organizzate all’aperto e nel rispetto delle misure di sicurezza, possono anche aiutarci a ritrovare un senso di comunità.

Nel caso non doveste riuscire ad organizzare nuove piantumazioni, è possibile organizzare in quel weekend anche delle giornate in cui ci si ritrova e ci si prende cura degli alberi che sono stati piantati negli anni scorsi.

Per aderire il primo passo è andare sul sito alberiperilfuturo.it dove potete scaricare il VADEMECUM e tutti i documenti per chiedere le autorizzazioni e anche il materiale informativo.

Grazie a chiunque potrà dare il proprio contributo: ci vediamo il 21 e il 22 novembre!

Info: www.alberiperilfuturo.it.

Per avere informazioni e supporto per la tua iniziativa rivolgiti ai facilitatori regionali formazione e coinvolgimento del Team del Futuro.

 

L’articolo Il 21 e il 22 novembre torna Alberi per il Futuro. Ecco come partecipare proviene da Il Blog delle Stelle.

Commenti da Facebook
(Visited 4 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti