Ponte Morandi: Autostrade pagherà fino all’ultimo centesimo ricostruzione (13-02-2019)

Tempo di lettura: < 1 minuti

morandi.jpg
“Come promesso Autostrade per l’Italia pagherà l’intera somma della demolizione e della ricostruzione del Ponte di Genova. Come ha annunciato il Ministro Toninelli, parliamo di 290,9 milioni che doverosamente tornano alla collettività e di un risultato ottenuto grazie all’impegno di tutto il Governo e del Parlamento che, da quel maledetto 14 agosto, è al lavoro per restituire dignità ai genovesi.

La demolizione e la ricostruzione del Ponte Morandi prosegue con le giuste tempistiche. Come abbiamo promesso ai cittadini i fondi ci sono e Autostrade per l’Italia dovrà ripagare ogni singolo centesimo dell’opera. Stiamo dimostrando con i fatti che rispettiamo le promesse. La strada è lunga ma siamo sicuri che per il 2020 Genova potrà riavere un nuovo ponte, ripartendo con nuova fondamenta solide e senza più ritardi”.

Dichiarano in una congiunta Sergio Battelli, Roberto Traversi, Marco Rizzone e Leda Volpi, deputati liguri del MoVimento 5 Stelle e i senatori liguri del MoVimento 5 Stelle Elena Botto Mattia Crucioli e Matteo Mantero.

Leggi Tutto

Fonte Parlamento

Powered by WPeMatico

Commenti da Facebook
(Visited 43 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti