Bando “Mai più soli”: domotica assistenziale a sostegno di anziani e persone non autosufficienti

Tempo di lettura: 2 minuti

ENTE EROGATORE

Fondazione TIM

SCADENZA

26 ottobre 2021 alle ore 13:00

FINALITÀ DEL BANDO

Il bando è destinato ai soggetti pubblici e privati che intendano realizzare un progetto finalizzato ad individuare soluzioni innovative, con il supporto della tecnologia, per aiutare gli anziani e i disabili e in generale i più deboli nelle attività quotidiane e permettere loro di vivere in piena autonomia nel loro ambiente.

CARATTERISTICHE DEI PROGETTI

I progetti devono essere mirati a sviluppare dispositivi a supporto e volti a stimolare il coinvolgimento attivo, un aiuto concreto per sconfiggere la solitudine, dispositivi progettati per fare compagnia, per aiutare gli anziani e più in generale le persone non autosufficienti nella vita quotidiana (la domotica è uno dei campi di applicazione, ma non solo).

I progetti dovranno essere tecnologicamente innovativi, in tal senso dovranno essere considerate tecnologie quali ad esempio:

  • Intelligenza artificiale
  • App
  • Soluzioni Smart Home.

I progetti devono avere una durata di massimo 12 mesi.

SOGGETTI AMMISSIBILI

Possono presentare una proposta di progetto, in qualità di soggetto responsabile, organizzazioni che non abbiano finalità di lucro, ovvero non esercitino attività d’impresa:

  • Fondazioni ed Associazioni riconosciute;
  • Onlus iscritte all’anagrafe unica di cui al d.lgs. 460/97;
  • Organizzazioni di volontariato iscritte ai registri di cui alla L. 266/91;
  • Associazioni di Promozione Sociale iscritte ai registri di cui alla Legge 383/2000;
  • Enti Pubblici;
  • Cooperative sociali senza scopo di lucro;
  • Università;
  • Enti di ricerca;
  • Enti religiosi.

Fondazione TIM accetterà proposte provenienti da un solo soggetto o da team composti da un soggetto proponente e un partner. In ogni caso l’ente proponente potrà avvalersi di prestazioni terze per la realizzazione del progetto che non dovranno superare la percentuale del 49%.

RISORSE ED AMMONTARE DEI CONTRIBUTI

Il fondo erogativo totale stanziato per il bando è pari 150.000,00 euro.

In caso di esito positivo della selezione, Fondazione TIM accorderà uno o più contributi economici fino ad un importo complessivo di 150.000 euro, comunque corrispondenti a non oltre l’80% del costo complessivo del progetto/dei progetti.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DEI PROGETTI

Le proposte di progetto, corredate di tutta la documentazione richiesta, devono essere compilate e inviate esclusivamente online, previa registrazione, entro le ore 13:00 del 26 ottobre 2021 attraverso il portale www.fondazionetim.it messo a disposizione dalla Fondazione.

Link alla pagina dedicata al bando sul sito web della Fondazione, da cui si possono scaricare il Testo completo del bando, gli allegati e le FAQ.

Le informazioni contenute in questo sito sono tratte dalle fonte ufficiali degli enti erogatori, vengono ricontrollate più volte e con cura dalla redazione. Infobandi non è responsabile di eventuali inesattezze dovute a sviste o cambiamenti di procedure e scadenze non tempestivamente segnalate. Si invitano i lettori a usare Infobandi come uno strumento di consultazione e di ricerca e di riferirsi alle fonti originali per reperire la documentazione e verificare le procedure ufficiali.

Leggi Tutto

Fonte Infobandi CSVnet

Commenti da Facebook
(Visited 1 times, 1 visits today)
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Vai alla barra degli strumenti